giovedì 3 gennaio 2013

Il sapone naturale: consigli, regole e precauzioni.


Con questo breve articolo spero, non dico di iniziare nell'immediato a fare sapone, ma almeno insinuarvi la curiosità di farlo.
Cominciamo a capire cosa è un sapone in parole povere.
Un sapone è un sale ottenuto dall unione di un grasso e una base.
Il processo che si innesca è chiamata saponificazione.
Siamo un po' tutti convinti che per pulire un sapone deve fare molta schiuma e produrre tanto odore
anche un sapone base fatto di semplice olio di oliva e soda caustica fà il suo dovere.
Proviamo insieme a fare un sapone semplice con olio d oliva.



Ingredienti:
- olio d'oliva 600 gr;
- acqua 180 gr;
- soda caustica  76,38 gr - sconto 5% (idrossido di sodio NaOH);
- frullatore  ad immersione;
- occhiali;
- mascherina;
- contenitore tetrapack ben pulito e asciutto.

Perché si sconta la soda? Fare uno sconto al sapone significa mettere meno soda di quanto in realtà ne serve per saponificare l'intero ammontare di oli della ricetta.
Se ne mette meno così una parte rimane non saponificata e sulla pelle quindi risulta più nutriente e non aggressiva.
Per prima cosa metto tutti gli ingredienti della ricetta sul tavolo.
E' importantissimo indossare occhiali e guanti per proteggersi dal maneggiare la soda che è parecchio irritante.
Peso i grassi e li metto in una pentola, poi metto la soda nell' acqua e mescolo. La metto da parte a farla raffreddare.
Scaldo un po’i grassi e verifico che, sia la soluzione di soda e acqua che i grassi,  raggiungano circa i 45 gradi. Se volete potete usare un termometro da cucina.
Raggiunta la temperatura unisco  la soluzione di soda nell'olio  e mescolo con il minipimer. Dopo un po' mi accorgo che l'impasto cambia consistenza e a questo punto che arriva il nastro, quando lo raggiungo smetto con il minipimer e verso tutto nello stampo.
Copro con la pellicola da cucina e con una coperta. Sformo dopo 24 ore e taglio. Copro il sapone con della carta da forno e metto a stagionare. Normalmente si fa stagionare almeno 4 settimane.
Ho preparato un video che spiega passo passo come farlo.
Vi ricordo che fare il sapone crea dipendenza infatti appena fatto il primo sono sicurissima che ne vorrete fare altri.
Guardate il mio video :-)

Buon sapone a tutti!


Giovanna

Licenza Creative Commons
Il Girasole by Rossana V. e Giovanna A. is licensed under aCreative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at http://ilgirasolenonsolocosmesi.blogspot.it/.

Note: Per maggiori approfondimenti potete rifarvi a questo link

2 commenti:

  1. ciao cara, piacere io mi chiamo Vanna,e sono felice di essere passata da te! trovo il tuo blog molto interessante e quindi mi sono unita, se ti va di venire da me mi fa molto piacere, a presto! http://ledeliziedivanna.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Ciao Vanna... grazie tante! Sei molto carina... :) Passiamo subito da te!
    (Ross e Gio')

    RispondiElimina